Algoritmi, Big Data e Data Science

L’algoritmo di Twitter è razzista?

0

algoritmo di twitter

L’algoritmo di Twitter è razzista? Twitter ha dichiarato che apporterà modifiche al proprio algoritmo ammettendo le accuse di pregiudizio razziale

Twitter ha ammesso di stare lavorando al suo algoritmo ammettendo che, per errore, il ritaglio automatico delle immagini sfavorisce le immagini dei volti di persone di colore.

Anche in passato, Twitter è stato coinvolto in controversie di questo tipo con accuse di ritagliare automaticamente, grazie al proprio algoritmo, le anteprime delle immagini favorendo i volti di persone bianche rispetto a quelli di persone nere.

In un esperimento condotto da uno specialista di crittografia, Tony Arcieri, è emerso come l’algoritmo di Twitter preferisse immagini di persone bianche rispetto a quelle dell’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Molti utenti hanno eseguito lo stesso esperimento, ma i risultati sono stati gli stessi.

Twitter ha commentato che la società migliorerà le sue opzioni di anteprima, includendo anche più opzioni di controllo a disposizione degli utenti in modo che possano controllare come ritagliare le immagini e scegliere quale parte dell’immagine verrà visualizzata in anteprima nel post.


Leggi gli altri articoli su Algoritmi e Big Data pubblicati su Affari Politici.

Le mascherine e la persuasione politica

Articolo precedente

Articoli che possono interessarti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *